2719

19 novembre – Premio Vincenzo Russo: Palma Campania

Cultura e musica al Teatro Comunale di Palma Campania

scritto da Marilena Nappi / 18 novembre 2015

Premio Vincenzo Russo a Palma Campania

Premio Vincenzo Russo: Palma Campania 19 novembre Teatro Comunale, 17.30

Il 19 novembre si concludono le giornate dedicate alla memoria dell’illustre cittadino palmese Vincenzo Russo, patriota e martire della  Repubblica Napoletana del 1799, con l’assegnazione del premio Vincenzo Russo, tenacemente sostenuto dall’assessore alla Cultura Elvira Franzese.

 

Il Premio Vincenzo Russo 2015 è stato riconosciuto alla Presidente dell’Unicef Campania, dottoressa Margherita Dini Ciacci, per il suo  instancabile impegno a favore di tutti i bambini emarginati del mondo e al prof. Gennaro Carillo, docente di Storia del Diritto Politico all’Università Suor Orsola e alla Federico II, per la sua capacità di trasmettere alle nuove generazioni i principi della democrazia e per la diffusione della cultura verso gli esclusi.

 

Alle ore 17.30, il prof. Carillo terrà una Lectio Magistralis dal titolo: Aristocrazia con il consenso della maggioranza. Le crisi della democrazia.

Nella serata saranno consegnati menzioni speciali a giovani palmesi, che di recente si sono distinti per attività meritorie in diversi campi e ai giovani studenti delle scuole cittadine che hanno partecipato al concorso sull’immigrazione dal titolo “Io non sgambetto”.

 

Durante la serata ci saranno altri momenti coinvolgenti con l’esibizione  del musicista compositore Antonio Marotta, che, accompagnato dall’emozionante voce della soprano Michela La Torre,  si esibirà in villanelle napoletane. Una serata intensa e carica di valenza civile e sociale nel nome di Vincenzo Russo, la cui vicenda esistenziale nella lotta contro le ingiustizie e le tirannie è di esempio ai giovani del XXI secolo, che godono dei diritti dello stato democratico, grazie anche al sacrificio della sua vita.