2483

Giornata di Studi sulla Scuola Medica Salernitana

Erbe, manoscritti, incisioni. Esplorazioni nel mondo del Regimen e della fitoterapia

scritto da Vittoria Bonani / 11 marzo 2015

scuola medica salernitana

Giornata di Studi sulla Scuola Medica Salernitana

Erbe, manoscritti, incisioni. Esplorazioni nel mondo del Regimen e della fitoterapia

 

A cura dell’Associazione Adorea – giovedì 12 marzo 2015, presso il Salone dell’Ordine dei Medici (via SS. Martiri, n.21), alle ore 17.30: Giornata di Studi sulla Scuola Medica Salernitana e presentazione del libro elettronico (Ebook) degli Atti del primo Convegno Scientificodel novembre del 2013:

 

Per un’occasione così speciale è stato coinvolto il mondo accademico dell’Ateneo salernitano, al fine di sottolineare la continuità e la modernità, in materia di erbe e di rimedi, ereditate dalla dottrina e dall’insegnamento dalla secolare Istituzione, che ha rappresentato il vanto e la gloria della città di Salerno.

 

La prof.ssa Paola Capone (Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione) terrà l’intervento: Dalla Mater Herbarum al Regimen Sanitatis Salernitanum: un lungo percorso attraverso i semplici, dedicato alle erbe officinali ed ai loro effetti terapeutici.

 

Il prof. Aldo Pinto (Dipartimento di Farmacia), con la relazione su La farmacologia dalla Scuola Medica Salernitana alle nuove frontiere delle  biotecnologie, andrà a considerare quanto lo Studium sia all’origine delle moderne Scuole Mediche per le terapie applicate ed i rimedi vegetali utilizzati.

 

La prof.ssa Antonella Leone (Dipartimento di Farmacia-Sezione Biomedica) chiuderà gli interventi con un contributo su Le conoscenze della Scuola Medica Salernitana e le nuove frontiere delle biotecnologie vegetali: sincretismo e modernità, in cui farà presente l’uso, a livello mondiale, di oltre 50000 specie vegetali nella medicina tradizionale e moderna, molte delle quali usate anche dai medici salernitani, come ampiamente riportato nell’ebook curato dall’associazione Adorea.